Sottotetti, se usati come depositi vanno conteggiati nel volume

CdS: possono essere esclusi dal computo della volumetria solo i vani tecnici usati per ospitare gli impianti

I sottotetti usati come depositi non sono volumi tecnici e devono quindi essere computati nella volumetria complessiva dell’edificio. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato con la sentenza 357/2015.

Nel caso esaminato dal CdS, i proprietari di un fabbricato avevano fatto ricorso al Tar per impugnare il permesso di costruire rilasciato ai proprietari confinanti per una serie di lavori di ristrutturazione, ampliamento igienico sanitario e rifacimento del tetto. Secondo i ricorrenti, le opere superavano l’indice di fabbricabilità, violavano le distanze minime tra edifici e le altezze massime, nonché le norme in materia antisismica.

Il Tar aveva accolto il ricorso annullando il permesso di costruire dal momento che i nuovi volumi, creati dopo la realizzazione di un deposito non abitabile, superavano quelli preesistenti.

I titolari del permesso di costruire avevano quindi presentato appello in Consiglio di Stato sostenendo che si trattava della ristrutturazione di vecchi volumi, non di una nuova costruzione, e che l’ampliamento riguardava i volumi tecnici, che per legge non vanno computati nella volumetria. Dato che il sottotetto doveva essere adibito a locale deposito, doveva essere considerato come volume tecnico.

I giudici hanno però confermato l’orientamento del Tribunale amministrativo affermando che sono volumi tecnici solo quelli destinati ad ospitare gli impianti tecnici delle abitazioni. Tra questi non rientrano quindi i sottotetti usati come deposito.

Dal momento che i volumi dei sottotetti devono essere conteggiati nella cubatura dell’immobile, il CdS ha ribadito la violazione delle distanze minime tra edifici e delle altezze massime, anche in riferimento alla staticità sismica.

% Commenti (14)

Hey in Internet Explorer 7 sieht dein Blog irgendwie kaputt aus. Joannes Bastien Koch

I go to see everyday some web pages and sites to read posts, however this blog offers quality based articles. Perl Trefor Bondy

Amazing! Its genuinely amazing post, I have got much clear idea concerning from this post. Alanna Mahmoud Marianna

I like this post, enjoyed this one regards for posting . Lucie Rafael Iene

Very good article. I am going through many of these issues as well.. Fey Glen Bollay

Pretty! This has been a really wonderful post. Thanks for supplying this info. Ardyth Nathaniel Jobi

Fabulous, what a web site it is! This blog gives helpful information to us, keep it up. Christean Meryl Oletha

Utterly written written content , thanks for entropy. Ronni Esme Shaughnessy

I just added your web site to my blogroll, I hope you would look at doing the same. Ethelda Stafford Josefina

I am so grateful for your blog. Thanks Again. Great. Darcey Jermaine Kahaleel

If some one wishes expert view concerning blogging and site-building then i recommend him/her to go to see this weblog, Keep up the fastidious work. Letisha Donall Bonneau

Hello, its good article about media print, we all be aware of media is a great source of data. Jemimah Feliks Sonnie

This is my first time go to see at here and i am in fact pleassant to read everthing at one place. Monah Hercules Leibman

You can certainly see your expertise in the article you write. Nadya Tracey Scottie

Leave a comment

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.